It’s a beautiful day

Ci vuole il misantropo per amare davvero il prossimo, come le madri di una volta che per pudore sminuivano i figli in pubblico ma sgranavano i loro rosari in silenzio perché il cielo tenesse la sua mano grande sulle loro teste.
Esco di rado per indole e ristrettezze economiche, ma capita di festeggiare una coppia di amici che convolano e parlo con tante persone diverse, e vorrei tre vite per raccontare le loro, vorrei la capacità e la delicatezza per festeggiare ogni conquista e consolare ogni delusione con una pagina ben scritta, perché ognuno ha una storia, e vorrei render giustizia a ogni protagonista o comparsa. Non avrei bisogno di inventare nulla , basterebbe un grumetto di coraggio , da espettorare come una tosse stizzosa, una tela di ragno da levare con un gesto sicuro della mano.
Per questo quando vedo un talento cristallino buttato alle ortiche mi incazzo un po’, mi prende la sindrome di Salieri a vedere Philip Seymour Hoffman (per dirne uno) cazzeggiare con un dono così prezioso, e buttarlo così, come si getta uno scontrino. Ma la verità è che dentro ognuno di noi si nasconde un cane nero, con uno stomaco senza fondo, che fagocita il bello e il buono, che se ne batte ringhioso di amore e buoni propositi. E’ quello che ci fa svuotare il frigo a occhi rovesciati indietro come uno squalo, anche se ci vien già da vomitare, ci fa scordare i figli in macchina come fossero un giubbotto sul sedile posteriore, ci fa distruggere castelli di sabbia che ci son costati un pomeriggio, vite intere lasciate alle spalle sgommando , che ci fanno ciao con la manina dal lunotto posteriore tra gli scacchi bianchi del parcheggio di un supermercato.
L’irresistibile richiamo del male, del vuoto, a cui resistiamo tutti i giorni inconsapevolmente, quando con gli occhi cisposi spegniamo la sveglia al mattino, e ciabattando, andiamo incontro al nuovo giorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...